PROGETTO CULTURALE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

locandina febbraio 2017nomentum-locandina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Finalmente parte il 30 settembre anche da noi il PROGETTO CULTURALE Orientato in senso cristiano. È un’esperienza che i Vescovi Italiani hanno istituito ormai quasi venti anni fa, per intraprendere, in maniera programmatica, un dialogo con tutte le culture che caratterizzano la nostra odierna società in Italia plurietnica, multiculturale, multireligiosa.

Il senso di questo necessario “ponte” con le altre culture, religioni e visioni di vita differenti è quello di “rendere ragione della speranza che è in noi”; è per noi cattolici (universalisti per definizione, inclusivi e non esclusivisti ed integralisti, “per statuto” evangelico!) una esigenza biblicamente fondata.

Per favore, non mancate voi che spesso vi e ci chiedete: che cosa sta succedendo in questo mondo oggi? Prima era diverso! Cosa dobbiamo fare, di fronte a quello che succede? Che sarà dei nostri figli? Come dobbiamo prepararli al loro mondo, al loro futuro? Le risposte dobbiamo cercarle insieme e condividerle il più possibile. Questa occasione ci viene offerta, sempre partendo dalla nostra piccola realtà del territorio, per contestualizzarla, con l’aiuto di esperti di prim’ordine che studiano attenti il nostro difficile momento di crisi e grandi trasformazioni.

Il nostro primo appuntamento sarà con Marco Guzzi poeta, critico letterario, filosofo, già conduttore radio televisivo ora impegnato in Corsi di Formazione e Rinascita all’Università.

Condurrà l’incontro Lucio Cantagallia nome dell’Associazione Culturale “Centro Studi Nomentum” che ci introdurrà al tema del giorno:

“Crisi antropologica, crisi educativa”

Galleria Borghese 30 settembre ore 17,30

 

 

 

E’ stato creato su Facebook il Gruppo: Centro Studi Nomentum

 

I commenti sono chiusi